Loading color scheme

"Le sculture polimateriche di Deborah Graziano possiedono una misura fortemente allegorica,
rimandano ai concetti di tempo, di vita e di morte, di corporeità e di spiritualità, dell’arte
come testimonianza dell’uomo, messaggera di una memoria personale e collettiva, creano
un dialogo tra presente e passato, inducono alla nostalgia per l’infanzia e a una storia
familiare, che si concreta nel richiamo a un immaginario antico."

Alessia Cortese

Grazie! Messsaggio Inviato Ops, riprova di nuovo Captcha errato!